Accesso Soci

logo fiv

Chi Siamo

La passione per il mare, l'amicizia e la voglia di comunicare le sensazioni della navigazione sono state le ragioni principali che hanno portato un gruppo di amici ad unire le loro forze e fondare, l’11 marzo 1982 il Circolo Velico Riminese . Tutto è iniziato ragionando, seduti su di una bitta, lungo il porto canale di Rimini. Subito dopo, sull'onda dell'entusiasmo, questi amici diedero origine alla regata velica più lunga del mediterraneo, la Rimini-Corfù-Rimini, tenutasi per 18 edizioni. Figlia di quell’avventura è la Rimini-Tremiti-Rimini, altra regata che rappresenta un momento importante di cimento per chi ama la vela d’altura. Accanto a questi eventi, tante altre sono le attività sportive che animano il CVR, incluso il nostro Campionato Invernale “Sardina Cup” che si tiene a febbraio.

Dal Circolo Velico Riminese arrivavano alcuni dei ragazzi del Parsifal, l’imbarcazione tragicamente affondata nel Golfo del leone nel novembre del 1995, durante una traversata della Transat Des Alizees. A loro è dedicato il giardino antistante la sede del Circolo. Nel naufragio scomparve anche l’allora Presidente del CVR, Luciano Pedulli, un personaggio il cui incontro ha decisamente segnato tanti che sono poi cresciuti fra le vele di questo Circolo. A tutt’oggi è intitolata a lui la nostra Scuola Vela, che da anni ormai continua a trasmettere la passione per il mare aperto.

La Vela è ancora adesso considerata da molti uno sport d’elite, ma non occorre essere milionari per assaporare il gusto dell’andare per Mare: occorrono soprattutto passione, amore per la natura, rispetto per il tempo (meteorologico e cronologico!) un po’ di umiltà e un pizzico (tanto) buon senso, e tante altre cose ancora che in fondo possiamo dire essere componenti fondamentali per la qualità della vita di tutti i giorni. Attorno a questo ci siamo ritrovati, e speriamo che tanti altri in futuro si vogliano unire a noi! 

seguici su:  circolo velico riminese | youtube  circolo velico riminese | facebook  circolo velico riminese | g+